News

Pinterest Ads: come fare pubblicità su Pinterest

Pinterest Ads: come fare pubblicità su Pinterest

Pinterest Ads: come fare pubblicità su Pinterest

In un mondo di piattaforme di social media in continua evoluzione, gli annunci Pinterest rappresentano un’altra opzione praticabile per gli inserzionisti per raggiungere il loro pubblico ideale, ma quindi come fare pubblicità su Pinterest?

Pinterest Ads è un nuovo servizio che offre ai marchi l’opportunità di raggiungere il proprio pubblico di destinazione in modo più efficiente.

1. I marchi possono inserire annunci su tipi specifici di bacheche, tra cui ricette, moda e cibo. 

2. Gli annunci consentono il targeting in base a sesso, età, interessi e posizione. 

3. Il servizio consente anche il targeting in base a ciò che viene appuntato nella bacheca in modo da poter fare pubblicità a persone interessate al tuo prodotto o servizio.

É importante considerare i vantaggi dell’utilizzo di Pinterest per il marketing. Investire nei pin di un’azienda può fornire un modo più efficiente ed efficace per generare coinvolgimento e aumentare la consapevolezza sulla piattaforma.

Gli annunci Pinterest sono un modo efficiente per aumentare i follower, generare coinvolgimento e aumentare la consapevolezza del marchio.

Ecco come fare pubblicità su Pinterest

Per coloro che sono interessati a investire in Pinterest, è fondamentale sapere come fare pubblicità su Pinterest.

Ci sono tre modi comuni per farlo: attraverso pin promossi, annunci mirati o tramite Posta in arrivo Pin promossi.

Con un mercato sempre più incentrato sull’online e sui dispositivi mobili, Pinterest ha dimostrato il suo valore come sbocco di marketing e promozione per aziende di tutte le dimensioni.

Se sei un’azienda, il consiglio è quello di esplorare Pinterest come canale di marketing prima che lo facciano i tuoi competitor.

Se non lo hai ancora fatto o non conosci questo sito, ora è il momento perfetto per iniziare.

Pinterest è un altro social media per i professionisti del marketing e le piccole imprese per promuovere i propri prodotti.

Alcuni potrebbero vederlo come un’estensione di altre reti più popolari come Facebook e Instagram, mentre altri potrebbero vederlo come una piattaforma autonoma.

Creare Pin sponsorizzati

Di seguito troverai il modo di creare un Pin sponsorizzato con le caratteristiche specifiche degli annunci Pinterest Ads.

Social marketing per gli annunci Pinterest Ads

Nel mondo digitale di oggi, sta diventando sempre più difficile per i marchi distinguersi dalla concorrenza.

Per fare ciò, gli esperti di marketing devono investire tempo nella ricerca di nuovi canali.

Lo stesso interesse lo ha ogni proprietario di un marchio che vuole rendere sempre più competitivo in un mondo il cui mercato dipende sempre più dal mondo digitale.

La diversificazione del budget pubblicitario, oltre Facebook, non deve essere ignorato.

Non importa quanto siano efficaci le tue strategie di marketing, devi essere sempre aggiornato anche su altri tipi di media perché c’è sempre la possibilità che possano essere di successo per il tuo brand, e perciò non bisogna respingere altri social network perché sono una potenziale fonte di entrate.

È semplice iniziare su questo sito di social media con 12 milioni di utenti giornalieri e ha una base di utenti in continua crescita.

Offre anche analisi di facile lettura. Si stima che su Pinterest sono 4-8 milioni i pinner italiani.

Gli utenti di Pinterest creano bacheche con immagini, video e altri media visivi che fungono da cataloghi virtuali di argomenti che possono essere trovati e condivisi.

L’opportunità per le aziende di trovare nuovi clienti è enorme visto il numero crescente di utenti su Pinterest, per questo un buon metodo è affidarsi a qualcuno che sa come fare pubblicità su Pinterest, come una Web Agency.

Per mantenere i clienti coinvolti, molte aziende hanno utilizzato questo sito come mezzo per diffondere il proprio marchio e raccontare la storia dietro i loro prodotti.

Pinterest Ads: Vantaggi

Pinterest ha deciso di lanciare il proprio programma Pay Per Click che li rende di fatto concorrenti di Facebook e Instagram per le campagne promozionali.

Ciò contribuisce a promuovere la loro piattaforma tale che sia desiderabile per gli inserzionisti su cui fare pubblicità.

Per cui è bene evidenziare i vantaggi che ne derivano.

1) La campagna su Pinterest ora consente ai marchi di aumentare la percentuale di clic del 20% rispetto ai contenuti organici. 

2) Con Pinterest vi è meno concorrenza che su Google o Facebook. Puoi ottenere più Mi piace e follower per i tuoi post perché non sei in competizione con così tanti altri post e questo porterà più persone a vedere cosa hai da offrire.

3) Pinterest ha creato un’interfaccia facile da usare per chi ha già esperienza con Facebook Business Manager, vale la pena provarci.

4) Pinterest è un ottimo modo per condividere contenuti perché puoi selezionare parole chiave per rendere il termine di ricerca facile per il tuo pubblico.

Pinterest Ads: budget e caratteristiche

La piattaforma Pinterest Ads consente agli utenti di impostare il proprio budget giornaliero o complessivo per gli annunci online, ed è l’utente a decidere e avrà la possibilità di impostare un’offerta massima, indipendentemente dall’obiettivo calcolato per visualizzazioni di impressioni, click-through o conversioni totali.

Scegliendo di fare pubblicità su Pinterest, le aziende hanno la possibilità di raggiungere il mercato di riferimento nel modo desiderato.

Cioè, quali annunci vengono visualizzati nel feed rispetto ai pin correlati.

Scegliendo entrambe le opzioni, le aziende possono assicurarsi che i loro annunci vengano visti da quante più persone possibile.

Campagna pubblicitaria su Pinterest

Per iniziare è importante scegliere i pin da promuovere con i tuoi annunci Pinterest.

Ciò ti consentirà di impostare una campagna di successo. Una delle soluzioni più immediate è investire nei Pin con i più alti tassi di coinvolgimento e gradimento.

In realtà ogni pin ha la potenzialità di avere successo, bisogna solo osservare le regole della piattaforma. Insomma se l’obiettivo è quello di aumentare la tua presenza sui social media, Pinterest è il posto giusto per fare pubblicità.

Il tipo di campagna che utilizzi determinerà il formato dell’annuncio che utilizzerai, tenendo conto che è pure importante conoscere gli attributi di ogni formato prima di cominciare una campagna.

I Pin promossi sono un modo efficace per le aziende di presentare i propri prodotti ai potenziali clienti senza alcuno sforzo aggiuntivo. Se hai un’attività, I Pin promossi sono uno dei modi migliori per creare una presenza online e farla crescere.

One Touch Pin: la migrazione degli annunci Pinterest in One-touch è un enorme aggiornamento per i marchi. Ora, quando qualcuno tocca o fa clic sul tuo annuncio, viene indirizzato al sito Web che hai collegato. Ciò significa che gli annunci ora hanno un alto potenziale per essere più efficaci.

Caroselli promossi hanno un massimo di cinque immagini, che possono essere visualizzate in una griglia, se un pinner li scorre ma vuole vedere più foto dovrà visitare il sito web. 

Pin video sponsorizzati. Sono simili ai pin promozionali, ma l’immagine statica è sostituita con un video.

È un ottimo modo per aumentare la quantità di coinvolgimento che ricevi sul tuo account di social media.

Non solo, ma è anche un ottimo modo per creare contenuti originali e catturare l’attenzione degli utenti che vedono il tuo post grazie alla sua natura dinamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.